Il metodo più rapido per migliorare le prestazioni di ricerca del vostro sito è la creazione di link contestuali. Tuttavia, link building contestuale richiede i tipi di link più difficili da ottenere, in quanto influenzano in modo significativo i risultati di ricerca. La realtà è che un elemento essenziale del metodo di ricerca è ancora il link. Indipendentemente dal valore dei contenuti, un sito senza link ha molte meno probabilità di posizionarsi bene nei risultati organici.

I criteri per la creazione di link contestuali sembrano essere in continua evoluzione. Le modifiche apportate da Google a Panda, Penguins e Hummingbird hanno reso ancora più difficile per i gestori e gli autori dei siti ottenere collegamenti in entrata di alta qualità. Inoltre, link building contestualeI link nel corpo del contenuto, circondati da testo, hanno un valore SEO più eccellente rispetto ai link nel footer e nella barra laterale.

Se volete utilizzare i link contestuali ma non sapete come fare, non preoccupatevi. Ecco quattro metodi semplici per creare link contestuali efficaci che possono migliorare i risultati di ricerca e il traffico.

1. Collaborare con i curatori di contenuti

Secondo HubSpot, la content curation consiste nell'identificare materiale rilevante per il vostro pubblico da un'ampia gamma di fonti e distribuirlo strategicamente attraverso i canali di comunicazione. Pertanto, stabilire una connessione con i curatori di contenuti può aiutarvi a ottenere link contestuali più rilevanti. Questo perché i curatori di contenuti hanno svolto un lavoro eccellente nella gestione del settore SEO. Stabilendo una rete adeguata con loro, si può creare un luogo che offre informazioni preziose che consentono di generare traffico organico.

2. Sfruttare la strategia guestografica

Diversi anni fa, gli utenti potevano guadagnare 200 backlink attraverso i commenti ai blog e migliorare rapidamente la loro risultati dei motori di ricerca. Tuttavia, negli attuali algoritmi dei motori di ricerca, la qualità ha la precedenza sulla quantità.

Per iniziare a ottenere risultati dai motori di ricerca, è necessario disporre di 5-10 collegamenti pertinenti da siti autorevoli. È possibile acquisire link rilevanti da tali siti autorevoli in modo molto più semplice utilizzando l'approccio geografico.

Che cos'è la guestografia?

Guestographics è un sistema contestuale servizio di link-building che possono aiutarvi a raggiungere questi obiettivi. Se volete mettere in pratica l'approccio geografico, seguite questi 5 semplici passi:

  1. Create e pubblicate un'infografica utile sul vostro sito web.
  2. Cercate siti web che trattino l'argomento della vostra infografica.
  3. Mostrate loro la vostra infografica.
  4. Offrite una "bustarella" o un beneficio adeguato (ad esempio, un post unico sul blog).
  5. In cambio, otterrete connessioni contestuali al vostro sito, che miglioreranno il vostro posizionamento organico nei motori di ricerca.

Inoltre, se volete integrare con successo un approccio geografico, dovete essere in grado di a) creare un'infografica appropriata e b) far conoscere la vostra infografica in modo appropriato.

3. Intervistare i proprietari di siti web autorevoli

Le interviste agli esperti sono un metodo eccellente per ottenere backlink da siti affidabili e aiutare il proprio sito a posizionarsi meglio nelle SERP. In effetti, poiché ci offrono uno sguardo molto intimo su ciò che fa funzionare le persone, le interviste sono tra i contenuti più linkati su Internet. Inoltre, è difficile che le persone siano disoneste.

Tuttavia, per poter svolgere correttamente la vostra intervista, dovete prima elaborare un piano strategico. Potete anche utilizzare le competenze di altre persone se non siete ancora pronti a produrre materiale testuale o filmati da zero.

4. Generare contenuti degni di nota

Le persone amano leggere, condividere, citare, discutere, linkare e promuovere materiale degno di nota, che sia attuale e tempestivo. Tuttavia, l'espressione "materiale degno di nota" non implica che i siti web legati alle notizie siano gli unici che possono aiutare a diffondere la notizia. Inoltre, i social network possono aiutarvi a dare al vostro materiale la prima spinta necessaria prima che i media e altre persone interessate lo scoprano.

Perché dovreste implementare il link-building contestuale?

Sebbene la creazione di link contestuali possa essere un po' problematica per alcuni, in realtà presenta molti vantaggi per il vostro sito web. Ad esempio, contribuiscono a rendere il vostro sito web più visibile nei motori di ricerca, spingendo un maggior numero di utenti a visitare il vostro sito e a collegarsi ad esso.

Inoltre, questo aumento di visibilità si tradurrà anche in un aumento del coinvolgimento sui social media. Se inoltre linkate fonti autorevoli, potete aumentare la credibilità del vostro sito dimostrando che avete fatto grandi ricerche per creare contenuti autentici e affidabili.

Conclusione

Lo sviluppo di link contestuali è essenziale perché migliora il posizionamento sui motori di ricerca. Tuttavia, Google considera il numero di link presenti in una determinata pagina di contenuto. Di solito è preferibile avere i link appena sopra la piega.

Se volete ottenere buoni link contestuali, potete anche provare a fare guest blogging o a linkare altri siti nei vostri contenuti. Dovreste anche osservare e analizzare i link utilizzati dai vostri concorrenti.